www.lionsclubbologna.it

Lions Club Bologna

Sei qui: Home \ News \ Premio Ricerca Scientifica e Innovazione Tecnologica 2018: consegnati i premi ai vincitori della 11° edizione

Premio Ricerca Scientifica e Innovazione Tecnologica 2018: consegnati i premi ai vincitori della 11° edizione

La Dott.ssa Maria Maddalena Calabretta, la Dott.ssa Chiara Lelli e la Dott.ssa Letizia Pruccoli sono le tre vincitrici ex-equo del Premio Lions Ricerca Scientifica e Innovazione tecnologica 2019, 11° edizione. La cerimonia si è svolta il 26 settembre presso l'Aula "Giorgio Prodi" dell'Università di Bologna.

L'iniziativa ha premiato le migliori tesi di dottorato tra quelle presentate e discusse dai dottorandi delle Scuole di Dottorato dell'Università di Bologna, e anche quest’anno sono stati scelti sei finalisti che hanno partecipato alla premiazione, raccontando il loro lavoro con un breve video.

La cerimonia, alla quale erano presenti il Prorettore alla Ricerca Antonino Rotolo, il Direttore dell'Istituto di Studi Avanzati Dario Braga, il Responsabile scientifico del Premio Claudio Melchiorri e il II Vice Governatore del Distretto Lions 108TB Gianni Tessari, è stata condotta dalla giornalista di Rai News 24 Angela Caponnetto e, tra gli ospiti, il Prof. Kimura Tsuhenisa, Visiting Professor presso l’ISA (Institute od Advanced Studies dell’Università di Bologna), che ha tenuto una lezione dal titolo Great potential of magnetics fields in materials science.

Questa undicesima edizione, ha visto la partecipazione di molti candidati per ogni dottorato di area scientifica. Un comitato di esperti dell’ISA ha selezionato sei finalisti, mentre esponenti del Lions Club Bologna, con il contributo del Prorettore alla ricerca, hanno individuato e scelto le tesi vincitrici.


Il processo di valutazione, ha posto particolare enfasi sull’originalità e innovatività del lavoro, premiando quei lavori che hanno evidenziato scoperta, interpretazione, revisione, costruzione di conoscenza, che si esprimono in contenuti e metodi basati sul metodo scientifico, con una ricaduta applicativa, anche prospettica, e con un valore concreto per le persone e la nostra società. Le componenti del criterio di valutazione sono state il contenuto scientifico, l’originalità e innovatività, la ricaduta applicativa a favore della persona e il valore sociale.


Intitolato a Claudio Bonivento, professore emerito dell’Università di Bologna e membro del Lions Club Bologna, il Premio è organizzato dal Lions Club Bologna con il supporto scientifico dall’Area della Ricerca e dall’Istituto di Studi Avanzati (ISA) dell’Università di Bologna

Letto 88 volte Ultima modifica il Domenica, 29 Settembre 2019 10:37
Vota questo articolo
(0 Voti)

Video

chi è online

Abbiamo 12 visitatori e nessun utente online

Chi siamo

Lions Club Bologna
Distretto 108TB
Codice del Club 21032
Omologato 03/12/1954
Charter 16/04/1955
read more

Contatti

  • Via Giovanni Amendola, 13  40121 Bologna
  • +39 051 4211010
  • +39 051 4213245