www.lionsclubbologna.it

Lions Club Bologna

Sei qui: Home \ Il Club \ L'attività \ Premio Lirico

Un palcoscenico per giovani talenti

 di Cristiano Cremonini

Dal 2009 il Lions Club Bologna sostiene le  attività legate al concorso lirico internazionale “Città di Bologna”.
Il Concorso è stato istituito nel 2007 dall'Associazione no profit Progetto Cultura Teatro Guardassoni grazie all'idea di Paolo Coni, Roberta Pedrotti e Cristiano Cremonini, presidente e fondatore, con lo scopo di sostenere, formare e valorizzare i nuovi talenti in campo lirico. Dal 2010 il soprano Cinzia Forte succede a Paolo Coni come direttore artistico e docente principale. 
Promosso in collaborazione con l’Area Cultura del Comune di Bologna, è il primo concorso lirico internazionale nel capoluogo che integra la competizione tradizionale allo stage d’approfondimento: Vincitori, finalisti ed eventuali uditori o idonei vengono ospitati gratuitamente a Bologna per tutta la durata dello stage e successivamente coinvolti nelle iniziative musicali del Teatro Guardassoni (1879), presso lo storico Collegio S. Luigi di Bologna, e delle istituzioni che collaborano alla realizzazione del concorso. 
A questo scopo nel 2008 è stato inaugurato il progetto Un palcoscenico per giovani talenti, che ha offerto ai nuovi talenti più meritevoli emersi nel concorso l'opportunità di debuttare in produzioni operistiche quali la rara Savitri (2008) di Gustav Holst, La traviata (2009) di Giuseppe Verdi e L'elisir d'amore (2011) di Gaetano Donizetti.

Nel 2010 per la sua quarta edizione, Il Lions Club Bologna, istituisce il Premio Lirico annuale: "Un Palcoscenico per giovani talenti", un premio in danaro per il vincitore del Concorso lirico internazionale “Città di Bologna”. Dalla quinta edizione anche il Lions Club Bologna Valli LavinoSamoggia decide di abbracciare il premio lirico e le attività ad esso correlate.

Nel 2011 il premio è stato assegnato a Bo Hui Yao, soprano cinese. Nel  2010 è stato premiato il soprano coreano Sung Hwe Yoon. Nel 2012 sul gradino più alto è salita Teresa Iervolino, mezzosoprano rossiniano. Nel 2013 il premio è stato assegnato al coreano Sungwang Lee.

Il Lions Club Bologna contribuisce anche alla realizzazione del concerto lirico di gala dei finalisti del Concorso

Il concorso Città di Bologna partecipa al Circuito promosso dal concorso Benvenuto Franci di Pienza con i concorsi Anselmo Colzani di Budrio e Maria Caniglia di Sulmona per la promozione e la valorizzazione dei giovani talenti, con il sostegno del comitato d’onore presieduto da Adua Veroni.

 

Letto 6843 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

chi è online

Abbiamo 33 visitatori e nessun utente online

Chi siamo

Lions Club Bologna
Distretto 108TB
Codice del Club 21032
Omologato 03/12/1954
Charter 16/04/1955
read more

Contatti

  • Via Giovanni Amendola, 13  40121 Bologna
  • +39 051 4211010
  • +39 051 4213245